Skip to main content

La divinazione con le Rune


Quando si parla di rune la prima cosa che viene in mente è il loro utilizzo per la divinazione. Leggere le rune è una pratica che va be oltre l'associazione di un significato noto a un simbolo. Per associare correttamente questo significato, è necessario comprendere profondamente la natura di ciascuna runa e come si relaziona con le altre. le rune rappresentano concetti fondamentali e vasti, aspetti della realtà che si ritrovano sia dentro di noi che fuori di noi. Le rune descrivono il mondo e noi stessi attraverso 24 simboli che costituiscono una vera e propria mappa della realtà.

Il modo migliore per navigare con sicurezza tra di esse è visitarle una ad una, prendersi del tempo per osservarle e conoscerle, lasciare che ci parlino e ci insegnino. Solo allora, quando una runa uscirà in una lettura, sarà come incontrare un vecchio amico, con il quale sarà facile capirsi.

Esistono diversi schemi per la lettura delle rune. Si tratta di definire innanzitutto delle posizioni a cui vengono associati degli aspetti della situazione. Quindi si estraggono le rune e si mettono negli spazi corrispondenti. Di seguito alcuni degli schemi di lettura più comuni.

Lettura di una runa singola

Il tipo di lettura più semplice è quello che prevede di estrarre una singola runa. Formula la tua domanda o pensa alla situazione riguardo alla quale vuoi un chiarimento e pesca una runa. La runa pescata ti dirà qual'è l'aspetto più evidente in questo momento, le forze più attive o il concetto sul quale dovresti concentrare la tua attenzione.Anche senza bisogno di avere una domanda, puoi provare ad estrarre una runa al giorno chiedendoti semplicemente: cos'è che le rune mi possono insegnare oggi? Cos'è che devo sapere oggi? Quale aspetto della mia vita mi è utile sviluppare? Usa questo metodo quando ti serve una risposta veloce.

Lettura delle Norne

Le Norne, nella mitologia Norrena, sonole divinità responsabili del destino degli umani. Sono le Norne che si occupano di innaffiare le radici dell'albero di Yggdrasill attingendo all'acqua di un pozzo sacro. Esse visitano ogni nuovo bambino nato per determinarne il futuro. Secondo alcuni i loro nomi possono essere ricondotti a passato presente e futuro. Urdh sarebbe la Norna del passato, Verdhandi quella del presente e Skuld quella del futuro. Questa lettura consiste nel pescare una runa per il passato, una runa centrale per il presente e una runa a destra per il futuro.

La runa del passato non sta a significare solo "quello che è già accaduto", rappresenta la situazione di partenza, le condizioni iniziali a partire dalle quali si sviluppa il presente. La runa centrale ti fa capire quale forza al momento è più attiva, cioè che attualmente sta succedendo ed è evidente e manifesto. La runa del futuro ti dice in che modo è probabile che la situazione si evolva.

Ma attenzione, non pensare che le rune descrivano una situazione immutabile, una condizione esterna. Se ricevi ad esempio Hagalaz nel futuro, potresti essere tentato di pensare che il futuro ti riservi un esito disastroso, come la devastazione portata dalla grandine. Ma sforzati sempre di vedere le cose da un punto di vista più attivo: Hagalaz può semplicemente significare che sarai tu a dover spazzare via qualcosa dalla tua vita per fare posto a ciò che di nuovo può arrivare. Cerca sempre di interpretare le rune come consigli su come puoi agire al meglio per ottenere il risultatoche desideri, non vederle come una sentenza ineluttabile. E' molto importante.

Lettura a 5 rune

Questo tipo di lettura con le rune è un pò più dettagliato della lettura precedente. Ha in più una runa sopra e una runa sotto. L'ordine di estrazione di solito è: runa di sinistra, le rune centrali dall'alto in basso e infine la runa di destra. Il significato è il seguente. La runa di sinistra rappresenta, come già visto, la situazione di partenza, la runa centrale sta per le forze attualmente manifeste mentre l'ultima runa descrive i probabili sviluppi futuri. La runa di sopra rappresenta le forze che possono venire in tuo aiuto in questa situazione mentre la runa di sotto è per le influenze che potrebbero ostacolarti.

Facciamo un piccolo esempio per capire meglio. Stai per andare in vacanza con degli amici che non conosci bene e sei un pò in ansia perchè non sai come andrà. Le rune di presente passato e futuro ti tranquillizzano, ma concentriamoci su quelle di sotto e di sopra. Ti esce Inguz sopra, nelle forze in tuo aiuto e Kenaz sotto, nelle forze che ti possono ostacolare. Può significare che avrai vantaggio dal restare un pò sulle tue e aspettare per studiare meglio le altre persone. Kenaz un ostacolo? Forse significa che la tua esuberanza dovrà essere tenuta un pò a bada, se muori dalla voglia di svegliarti alle 6 per correre in spiaggia, forse sarà meglio non costringere tutti gli altri a farlo? E se fosse il contrario? Kenaz come influenza positiva può voler dire che grazie alla tua creatività riuscirai a inventarti qualcosa di interessante da fare ogni giorno mentre in questo caso, Inguz come ostacolo ti dice che è meglio lasciarsi alle spalle ogni timidezza. Integrare queste due nuove rune nella lettura è facile, basta chiedersi: cosa mi può aiutare? Cosa mi può ostacolare?

Lettura dell'anno che verrà

Questo tipo di lettura è particolarmente indicato per l'inizio dell'anno, per avere una visione d'insieme di tutti gli aspetti della vita e di come andranno le cose in ogni ambito. Lo scopo di questa lettura è sviluppare un rapporto spensierato con le rune. Proponilo ai tuoi amici e fallo come fosse un gioco. anche questo è importante per prendere confidenza con questi simboli. Osserva come, leggendo le rune per un'altra persona, riesci a conciliare il loro significato con quello che conosci dei tuoi amici.